Prenota la tua vacanza

 

 

 

PALERMO, UN TESORO DA SCOPRIRE

Palermo è la città dai mille volti che accoglie i visitatori con il suo flusso inarrestabile di esperienze ed emozioni, a volte in aperto contrasto l'uno con l'altro. 
Uno scrigno colmo di tesori con edifici ineguagliabili, musei, oratori barocchi, cupole arabe, autentiche gemme architettoniche bizantine, arabo-normanne e barocche, e con i suoi mercati all'aperto, Il Capo, Ballarò e la Vucciria, che evocano i profumi e i colori di Nord Africa.


 

 

PALERMO

Palermo è una città ricca di storia, cultura e bellezze architettoniche, riconosciute dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità. 
Partendo dal cuore di Palermo, i 4 Canti il vecchio asse viario che divide in 4 parti il suo centro storico della città, ci troviamo su Corso Vittorio Emanuele, in direzione sud vi è la Cattedrale di Palermo, dall’architettura arabo-normanna. A pochi passi Palazzo dei Normanni sede del parlamento siciliano e della Cappella Palatina. In direzione opposta, a nord verso il mare, incontriamo la Fontana della Vergogna, La chiesa della Martorana e la chiesa di San Cataldo, caratterizzata dalle sue tre cupole rosse. 
Tra le attrazioni maggiori ci sono il Teatro Massimo, il terzo in Europa per grandezza e il Teatro Politeama, tra via Ruggero Settimo e viale della Libertà, asse dello shopping cittadino. 
Immancabili da visitare sono anche il Duomo di Monreale e il Duomo di Cefalù, che insieme a Palermo, fanno parte del percorso arabo-normanno, nell’itinerario UNESCO.


 

 

 

I MERCATI DI PALERMO

I mercati di Palermo immersi tra il passato e le tradizioni più antiche della città, sono situati nel cuore del centro storico. Caratterizzati dalle tipiche “abbanniate”, le grida dei mercanti e dai colori multietnici; fanno da cornice ad una città viva e folkloristica. I mercati storici sono tre: la Vucciria, il Capo e Ballarò.

La Vucciria 
Il nome “vucciria” deriva dal francese boucherie che significa macelleria, nel dialetto locale ha il significato di “confusione”, ovvero le grida dei venditori che si accavallano. Di mattina mercato e per magia la sera si trasforma in un pub a cielo aperto, luogo di aggregazione della movida palermitana. 

Il Capo
L’ingresso principale a Porta Carini, è scenario di una moltitudine di voci e profumi. Le merci esposte al di fuori dei negozi sotto i tendoni colorati, al riparo dal sole, caratteristici di questo mercato sono anche qui contornate dalle tipiche voci dei venditori che invitano ad acquistare le merci. 

Ballarò 
E’ senza dubbio il più antico e il più caratteristico mercato storico della città. Si snoda su più vie, tutte lastricate di “balate”. Anche qui si ritrovano le “abbaniate” dei venditori, ma oltre ad essere un mercato ortofrutticolo e di pesce, qui è possibile provare anche lo street food locale.


 

 

IL MARE A POCHI PASSI

Mondello, tra Monte Pellegrino e Monte Gallo è la località balneare di Palermo a pochi chilometri dalla città, divisa da questa soltanto dal Parco della Favorita, il suo polmone verde. 
Fino alla fine dell'800 era solo una palude, ma nel 1898 venne bonificata dal principe Francesco Lanza di Scalea e successivamente affidata dal comune alla società italo-belga che la rese un fiorente borgo marinaro a partire dalla costruzione del Grand Hotel, un Kursaal, e quello che oggi è diventato il simbolo di Mondello, lo Stabilimento Balneare “Charleston” progettato dall'architetto Rudolf Stualker. Luogo di capolavori con ville liberty, legate al periodo della Belle Epoque, che vede tra gli architetti più rilevanti il siciliano Ernesto Basile. Il borgo di pescatori si è trasformato così in una elegante e ricca stazione balneare il cui sviluppo è progredito fino alla fine degli anni '90. 
Oggi Mondello conserva quasi intatto il suo patrimonio architettonico, costellato da strutture ricettive, dai club nautici e circoli esclusivi, ristoranti e negozi che vedono il picco di massimo affollamento durante la stagione estiva.

 

Qual è la dimensione
della tua prossima vacanza?

Dream è il lusso del pensiero, è la realizzazione confortevole di un sogno, è una breve fuga dalla vita di tutti i giorni, è il tentativo di vivere il relax di un hotel all'interno di un contesto significativo all'insegna del lusso rilassante.

Emotion è la musica della natura che sussurra all'emozione, il fruscio degli alberi alla sera, il buon cibo della terra sul tavolo della colazione, il colore mozzafiato di un tramonto sono gli ingredienti per una esperienza emozionale.

Experience il cielo rimane il nostro unico limite, non si dovrebbe mai fare la stessa esperienza due volte. Ogni volta che l'ospite vorrà trascorre la sua vacanza dovrebbe sempre fare cose nuove e diverse, dallo sport alla cultura. Questa è pura vitalitài.

Da non perdere

CASSARO 261 BOOKS B&B

Image

IL BEVAIO DI CORLEONE

Image

CLELIA HOTEL & APARTMENTS

Image

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Interlude per ricevere informazioni, novità e proposte a te riservate.